Frequenze di Vita

Le Tuning Forks. L’armonizzazione usata già dagli sciamani , che conoscevano il potere della vibrazione.

Il mondo ha bisogno di Armonia!

Ciò significa essere in risonanza con la nostra vera Natura!

Esattamente come uno strumento musicale che, per suonare in modo armonioso, ha bisogno di essere accordato; anche il nostro corpo necessita che le proprie frequenze siano “accordate”.

Noi siamo energia e la frequenza è energia in movimento.

Ogni emozione ha una frequenza unica e specifica come pure una “zona” di manifestazione.

La vibrazione è un linguaggio.

Anche piante ed animali hanno la loro frequenza… (ma di questo parlerò in un articolo a parte)

Ogni patologia fisica ha la sua sorgente nel campo. Il campo biomagnetico si estende intorno al nostro corpo fisico ben oltre a ciò che possiamo immaginare ed ha un impatto decisivo sulla nostra vita!

Molti percepiscono se stessi semplicemente come una macchina biochimica. In caso di malattia o disturbi, tenderanno a curarsi unicamente trattando il sintomo ma ignorando il prendere cura della causa, della sorgente… perdendo così una grande opportunità, poiché, cercando di fuggire da una situazione dolorosa, ci allontaniamo anche da ciò che ci permetterebbe di liberarcene!

I traumi , anche quelli ereditati (possiamo tranquillamente essere “portatori di un carico” non nostro, come ad es. traumi che hanno colpito generazioni passate), si “cristallizzano” nel campo.

Le T.F sono in grado di agire come un magnete, trovando la distorsione che verrà poi riportata nel corpo, che a sua volta è in grado di sentire e riaccordarsi, riaggiustandosi alla frequenza originale. Ciò significa che l’energia che era rimasta bloccata o “congelata”, torna a scorrere, è di nuovo libera e disponibile…

Il bello di tutto ciò è che il nostro cervello non ha bisogno di capire:-) poiché le nostre cellule sentono per conto loro. Il corpo sa come fare, soprattutto se smettiamo di interferire con il nostro ego. La guarigione inizia dal lasciare andare le nostre storie… e qui, andiamo alla sorgente facendolo da una prospettiva tonale.

Non appena prendiamo coscienza della causa di un disturbo o di una malattia, il processo di guarigione è già iniziato. Restano da mettere in atto l’azione o la decisione adeguata perché si assista al ritorno dell’Armonia.

È importante assumersi la responsabilità dell’essere creatori della nostra realtà realizzando che non ne siamo vittima. Noi possiamo cambiare ciò che è in noi, alzando la propria vibrazione!

Noi siamo collezioni di vibrazione. Tutto ciò che sentiamo o pensiamo ha un’espressione tonale.

Le T.F interagiscono con queste espressioni tonali, e diventa così un linguaggio Puro.

Le T.F del Sacro Solfeggio svolgono il loro “lavoro” nel nostro campo biomagnetico.

Il sacro solfeggio è composto da 9 tuning forks (6+ 3).

Ognuna di esse con una frequenza specifica, è in grado di “riaccordare” la vibrazione dei nostri chakra . (I chakra sono dei plessi nervosi collocati lungo la colonna vertebrale, ognuno con la propria specifica frequenza e funzione).

A dipendenza dello squilibrio o sintomo (sia esso fisico, emotivo o mentale), possiamo stabilire quale chakra è “fuori frequenza”.

È possibile lavorare su chakra specifici, ma dal momento che tutto è connesso, sarebbe ideale “riaccordare” completamente lo strumento magnifico che ci è stato dato per sperimentarci in questa vita .

Una seduta di con le Tuning Forks del Sacro Solfeggio, dura circa un’ora, ed è un momento di assoluto riposo inquanto non c’è nulla da “dover fare, capire, sentire”, ma bensì solo essere disposti a ricevere, dando totale fiducia all’intelligenza del proprio corpo…

L’Armonia e la salute del nostro corpo fisico, della mente e delle nostre emozioni può essere supportato anche tramite l’energia ,le frequenze delle piante (con le essenze e gli idrolati).

Esse sono da sempre, i messaggeri della natura. Noi siamo natura ma purtroppo spesso ce ne dimentichiamo. Abbiamo dimenticato di vibrare all’Unìsono, di vibrare l’ IO SONO!

Ma questo….lo tratterò in un prossimo articolo:-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *